Domani a Sella Nevea la prima discesa libera delle Finali di Coppa del Mondo

Pubblicato il 08 Mar 2023

Domani, con lo start della discesa libera previsto alle ore 10:00, entra nel vivo la prima fase delle Finali di Coppa del Mondo di sci alpino paralimpico dedicata fino a domenica 12 marzo alle discipline veloci e organizzata dall’Asd Sport X All Hans Erlacher Team in collaborazione con la FISIP. Alle competizioni in Friuli Venezia Giulia seguiranno poi le gare tecniche, da martedì 14 a venerdì 17 marzo, curate dalla Fondazione Cortina e che si disputeranno sulla celebre Olympia delle Tofane.

Quest’oggi, sull’insidiosa pista del Monte Canin a Sella Nevea, 43 atleti provenienti da ben 17 paesi si sono testati nella prima e unica prova cronometrata, dopo l’annullamento dell’official training di ieri, della discesa libera di domani. Le sciatrici e gli sciatori hanno scoperto nel dettaglio il tracciato e nel pomeriggio effettueranno le opportune analisi video per riuscire domani a trovare le linee migliori ed essere più veloci della concorrenza.

In casa Italia saranno al via della discesa libera Giacomo Bertagnolli (con la guida Andrea Ravelli) nella categoria Vision Impaired e Federico Pelizzari tra gli Standing.

Cento saranno invece i ragazzi che assisteranno alla Discesa Libera programmata per domani fra cui una rappresentanza della scuola elementare Oton Župancic, Gorizia e Fran Erjavec di Sant’Andrea (GO), due quinte classi superiori degli istituti di Gorizia fra cui la classe quinta del ISIS D’Annunzio Fabiani di Gorizia dove studia anche la campionessa della nazionale FISIP italiana Martina Vozza. Questo sarà il secondo appuntamento dei tre previsti nel percorso proposto da Sport X All per i ragazzi delle scuole per veicolare i valori dello sport paralimpico: incontro in classe, presenza alle gare e psicomotricità in palestra.

Nella foto Andrea Ravelli e Giacomo Bertagnolli.

(08 marzo 2023) Office Press FISIP

Articoli in evidenza
In archivio anche la stagione dello sci nordico
In archivio anche la stagione dello sci nordico
Si è chiusa la stagione dello sci con i Campionati Italiani
Si è chiusa la stagione dello sci con i Campionati Italiani
Ad Armentarola grande duello tra Romele e Biglione
Ad Armentarola grande duello tra Romele e Biglione
precedente
successivo
Shadow
Dove siamo