La vigilia delle Finali di Coppa del Mondo di sci alpino paralimpico

Pubblicato il 06 Mar 2023

L’attesa sta per terminare. Domani, con la prima prova cronometrata di discesa libera, si apriranno ufficialmente le Finali di Coppa del Mondo di sci alpino paralimpico ospitate in Italia, prima a Sella Nevea (Udine) dal 7 al 12 marzo e successivamente a Cortina d’Ampezzo (Belluno) dal 14 al 17 marzo. Un appuntamento che accoglierà le migliori sciatrici e i migliori sciatori del mondo e che è stato reso possibile grazie agli sforzi congiunti della FISIP e dei due comitati organizzatori locali, l’Asd Sport X All Hans Erlacher Team e la Fondazione Cortina.

In Friuli Venezia Giulia saranno una cinquantina gli atleti/e al via provenienti da 17 paesi: Andorra, Argentina, Australia, Austria, Canada, Francia, Germania, Italia, Giappone, Corea del Sud, Olanda, Norvegia, Slovenia, Slovacchia, Svizzera, Svezia, Stati Uniti.

Sulla pista del Monte Canin, estremamente tecnica e insidiosa, si disputeranno le ultime gare veloci della lunga stagione di Coppa del Mondo. Domani, martedì 7 marzo, e mercoledì 8 marzo gli iscritti si cimenteranno nelle due prove cronometrate per scoprire i dettagli del tracciato. Da giovedì si inizierà a fare sul serio con la prima discesa libera (start alle ore 10:00). Il giorno successivo, venerdì 9 marzo, lo spettacolo sarà doppio dato che i migliori sciatori paralimpici del globo si sfideranno in due discese libere, la prima alle 10:00, la seconda alle 12:00.

Dopo il giorno di riposo (sabato 10 marzo), utile per ricaricare le batterie in vista dell’ultima fatica della settimana, domenica 11 marzo sarà il Super G (ore 11:00) a chiudere le giornate delle Finali di Coppa ospitate in Fvg e curate dall’Asd Sport X All Hans Erlacher Team, sodalizio che negli ultimi anni ha già organizzato manifestazioni di interesse internazionale tra cui ben due Mondiali di sci alpino paralimpico.

Le premiazioni delle gare di Sella Nevea si terranno nella piazza principale di Tarvisio ai seguenti orari: giovedì 9 e venerdì 10 marzo alle 16:00 e domenica alle 15:00.

Dopo le gare in Friuli Venezia Giulia gli atleti/e si sposteranno nella Regina delle Dolomiti, quella Cortina d’Ampezzo che sulla mitica Olympia delle Tofane ospiterà dal 14 al 17 marzo le discipline tecniche, proponendo due Slalom Giganti e due Slalom Speciali.

(06 marzo 2023) © Office Press FISIP

 

 

Articoli in evidenza
Coppa del Mondo Generale: per Luchini e Perathoner è tripletta di globi
Coppa del Mondo Generale: per Luchini e Perathoner è tripletta di globi
Si chiude con i Campionati Italiani a Temù (BS) la stagione sportiva dello Sci Alpino Paralimpico FISIP
Si chiude con i Campionati Italiani a Temù (BS) la stagione sportiva dello Sci Alpino Paralimpico FISIP
Al via le ultime gare della stagione per la squadra di para-bob e snowboard
Al via le ultime gare della stagione per la squadra di para-bob e snowboard
precedente
successivo
Shadow