L’Italia dello snowboard chiude in bellezza alle Finali di Coppa del Mondo

Pubblicato il 04 Mar 2023

Si è chiusa quest’oggi una due giorni da favola per l’Italia dello snowboard paralimpico. Gli azzurri, dopo aver dominato ieri i Banked Slalom delle categorie Upper Limb e Lower Limb 2 grazie alle prestazioni rispettivamente di Jacopo Luchini e Emanuel Perathoner, si sono presi la soddisfazione di vincere anche la prova di Dual Banked Slalom Team. Sulle nevi della “Ski Area San Pellegrino” in Val di Fassa, nella manifestazione organizzata dalla FIS con la collaborazione dei ragazzi dello Scalve Boarder Team e del Cross Park Colere, la coppia formata da Luchini e Perathoner ha rispettato il pronostico della vigilia che li dava come favoritissimi per il successo finale.

I due azzurri, dopo aver estromesso ai quarti la coppia Usa 1 (Mike Schultz e Evan Strong), in semifinale hanno battuto con piglio autoritario e sangue freddo i pericolosi francesi Mathias Menendenz Garcia e Maxime Montaggioni. Nell’atto conclusivo le gambe di Jacopo e Emanuel non hanno tremato e con disinvoltura hanno sconfitto la seconda coppia a stelle e strisce Usa 1 formata da Noah Elliott e Zach Miller.

Si sono chiuse così delle Finali di Coppa del Mondo in cui i padroni di casa hanno fatto la voce grossa e hanno potuto festeggiare, oltre ai tre successi di tappa, anche cinque podi nelle graduatorie stagionali di specialità. Tra gli Upper Limb Luchini, nonostante l’infortunio procuratosi a metà dicembre che non gli ha permesso di giocarsi le proprie carte per portarsi a casa tre Coppe, ha chiuso al terzo posto nella generale e in seconda piazza sia nella classifica di snowboard cross che in quella di banked slalom. In quest’ultima classifica ha potuto gioire anche Riccardo Cardani, terzo e protagonista di una stagione all’insegna della continuità. Infine, tra i Lower Limb 2, Emanuel Perathoner, assente a due gare, è salito sul secondo gradino del podio nella classifica di Banked Slalom dietro al britannico Ollie Hill.

Ora gli azzurri non avranno molti giorni per staccare perché sono attesi dall’appuntamento più importante dell’anno, ovvero i Mondiali di La Molina (Spagna, 9-17 marzo). La nazionale, composta dagli atleti Luchini, Cardani, Perathoner e dallo staff formato da Igor Confortin, Paolo Di Pietro e Jacopo Piccardo, in Spagna arriverà da osservata speciale ma con la consapevolezza di potersi regalare innumerevoli soddisfazioni.

Foto di Daniele Marangoni

(04 marzo 2023) © Press Office FISIP

 

 

 

 

 

 

 

Articoli in evidenza
In archivio anche la stagione dello sci nordico
In archivio anche la stagione dello sci nordico
Si è chiusa la stagione dello sci con i Campionati Italiani
Si è chiusa la stagione dello sci con i Campionati Italiani
Ad Armentarola grande duello tra Romele e Biglione
Ad Armentarola grande duello tra Romele e Biglione
precedente
successivo
Shadow
Dove siamo