In archivio la prima tappa della Coppa Italia di sci alpino paralimpico

Pubblicato il 27 Feb 2023

In una giornata baciata dal sole si è svolta la prima tappa dell’attesa Coppa Italia di sci alpino paralimpico. A Passo Rolle (Trento) nell’appuntamento, organizzato dalla Scuola Italiana Sci “Scie di Passione” in collaborazione con la FISIP, si è tenuto uno Slalom Gigante che ha regalato emozioni e sfide sul filo dei centesimi.

In ambito femminile si è distinta la portacolori dello Sci Club Monte Bondone Maddalena Codevilla (2’33”18), impostasi nella categoria Standing. Al maschile erano impegnati gli atleti delle categorie Sitting e Standing. Tra i primi ha svettato Giorgio Porpiglia (Gruppo Sportivo Paralimpico della Difesa) che ha chiuso la sua fatica dopo 3’28”86 mentre tra gli Standing si è assistito al duello sul filo dei centesimi tra Christian Lanthaler (Gs Disabili Alto Adige) e Luca Palla (Lukysway). Ha prevalso Palla che, con il tempo di 2’10”98, ha anticipato il diretto avversario per il successo di soli 11 centesimi.

La Coppa Italia ritornerà sabato 4 marzo con la seconda tappa al Passo della Presolana (Bergamo) dove la Ski Passion, sempre in collaborazione con la FISIP, organizzerà uno nuovo Slalom Gigante.

(27 febbraio 2023) © Press Office FISIP.

Articoli in evidenza
Raduno Alpini 12 maggio a Vicenza
Raduno Alpini 12 maggio a Vicenza
FISIP celebra le vittorie degli atleti su la Gazzetta dello Sport
FISIP celebra le vittorie degli atleti su la Gazzetta dello Sport
Premiati i vincitori della Coppa Italia dello sci alpino paralimpico FISIP  
Premiati i vincitori della Coppa Italia dello sci alpino paralimpico FISIP  
precedente
successivo
Shadow