A Grasgehren nuovo podio in Coppa del Mondo per Jacopo Luchini

Pubblicato il 18 Feb 2023

L’Italia dello snowboard paralimpico ha festeggiato un nuovo podio in Coppa del Mondo. A Grasgehren (Germania), nello snowboard cross riservato alla categoria Upper Limb, l’azzurro Jacopo Luchini ha chiuso al secondo posto, confermandosi in crescita dopo aver raccolto dieci giorni fa a Cortina due terze piazze.

Nella run di qualificazione si era ben comportato Riccardo Cardani, capace di far segnare il miglior crono del lotto e di centrare, assieme al compagno di squadra Luchini (secondo tempo per lui), l’accesso alla Big Final. Nella sfida decisiva però Cardani è caduto in curva 1, abbandonando le ambizioni da podio e concluedendo poi in quarta posizione. Il duello per il successo ha visto come protagonisti il dominatore di questa stagione, il britannico James Barnes-Miller e il portacolori del Centro Sportivo delle Fiamme Oro Luchini. Quest’ultimo ha provato sia in curva che sul rettilineo finale a sopravanzare il capofila non riuscendo però ad effettuare il sorpasso decisivo. Miller ha conquistato così la vittoria con Luchini secondo all’arrivo e che, certamente, domani proverà nel secondo snowboard cross a fare lo sgambetto al rivale.

Sono soddisfatto del mio comportamento odierno, – racconta Jacopo a caldo – e soprattutto di essermi sentito meglio sulla tavola. Sicuramente ci sono dei dettagli tecnici da limare ma la strada, per arrivare competitivi al Mondiale di marzo, è quella giusta. A causa dei postumi dell’infortunio alla spalla perdo, rispetto ai miei avversari, nella fase di uscita dal cancelletto e dunque devo sempre affrontare una gara in rimonta. Oggi ci ho provato a superare Miller ma non ci sono riuscito. Domani ho un’altra occasione”.

Oggi abbiamo fatto un altro passo in avanti per recuperare terreno sulla concorrenza – analizza l’allenatore responsabile Igor Confortin -. Non era facile esprimersi al meglio oggi con un tracciato molto breve, di circa 35”, e su una pista molto rovinata. Jacopo si è dimostrato in crescita mentre dispiace per l’errore in finale di Riccardo che si sarebbe potuto giocare il podio. Domani ci riproverà e speriamo che recuperi appieno dal problema alla caviglia, conseguenza della caduta odierna”.

(18 febbraio 2023) © Press Office FISIP. Nella foto il podio con Luchini primo da sinistra.

Articoli in evidenza
Coppa del Mondo Generale: per Luchini e Perathoner è tripletta di globi
Coppa del Mondo Generale: per Luchini e Perathoner è tripletta di globi
Si chiude con i Campionati Italiani a Temù (BS) la stagione sportiva dello Sci Alpino Paralimpico FISIP
Si chiude con i Campionati Italiani a Temù (BS) la stagione sportiva dello Sci Alpino Paralimpico FISIP
Al via le ultime gare della stagione per la squadra di para-bob e snowboard
Al via le ultime gare della stagione per la squadra di para-bob e snowboard
precedente
successivo
Shadow