Sci Alpino Paralimpico, al via la 2^ tappa di Coppa del Mondo

Pubblicato il 13 Dic 2022

Dopo aver raccolto ben nove podi nell’esordio in Svizzera, l’Italia dello Sci Alpino Paralimpico si presenta molto determinata al successo nella Seconda Tappa di Coppa del Mondo, di scena a Steinach am Brenner (Austria) da domani a sabato 17 dicembre. In Austria il programma prevede due Super G (mercoledì e giovedì con il via alle ore 11:00) e due Slalom Giganti, con le due manche previste alle ore 10:00 e alle 13:00.

Al cancelletto di partenza si presenterà una squadra azzurra al completo formata da: Davide Bendotti e Federico Pelizzari tra gli Standing, Renè De Silvestro nella categoria Sitting, le coppie Giacomo Bertagnolli & Andrea Ravelli, Martina Vozza & Ylenia Sabidussi e Chiara Mazzel & Fabrizio Casal tra i Vision Impaired. Le atlete e gli atleti italiani sono accompagnati dallo staff tecnico composto dai tre allenatori (Danny Gerardini, Alessandro Intilia, Nicola Ottelli), la fisioterapista Elena Semplici e lo skiman Ugo Orsanelli.

A St. Moritz il team italiano si è mostrato unito, ricco di talento e ormai temuto da tutte le altre nazionali. A livello individuale è spiccata sicuramente la continuità ad alto livello di René De Silvestro, che è stato capace in quattro giorni di salire altrettante volte sul podio.

“Alla vigilia dell’esordio in Coppa del Mondo – racconta Renéè – ero consapevole di star bene fisicamente e di potermi giocare il podio, soprattutto nello Slalom Speciale dove tecnicamente mi sento un passo avanti rispetto allo Slalom Gigante. Ho rispettato dunque le attese e mi do un otto, soprattutto per la continuità espressa e per aver sciato forte principalmente su tratti e tracciati dove girava un po’ di più. Davanti a me il norvegese Jesper Pedersen che sembra proprio un robot: in Svizzera ha vinto tutte e quattro le gare e non ha sbagliato quasi nulla. Credo tuttavia che non sia imbattibile, e già nei prossimi giorni a Steinach cercherò di fargli almeno uno sgambetto”.

L’atleta, tesserato per il Bob Club Cortina, ci ha tenuto poi ad evidenziare la coesione e unità d’intenti che si respira all’interno della Nazionale Italiana: “Siamo una delle squadre più forti in circolazione, stiamo lavorando assieme stimolandoci l’un l’altro e alzando di settimana in settimana l’asticella delle nostre ambizioni. Sono certo che regaleremo sempre più gioie ai tifosi e appassionati italiani degli sport invernali”.

(13 dicembre 2022) © Press Office FISIP; foto: la squadra italiana pronta per  la 2^ tappa di Coppa del Mondo.

Articoli in evidenza
Un altro oro per Giuseppe Romele ai Para Nordic World Championships 2023 di Östersund
Un altro oro per Giuseppe Romele ai Para Nordic World Championships 2023 di Östersund
Annullato l’odierno Slalom maschile dei Mondiali di Sci Alpino
Annullato l’odierno Slalom maschile dei Mondiali di Sci Alpino
A Innsbruck il Bob paralimpico azzurro fa la prova generale in vista dei Mondiali
A Innsbruck il Bob paralimpico azzurro fa la prova generale in vista dei Mondiali
precedente
successivo
Shadow
Dove siamo