Giuseppe Romele torna al successo in Coppa del Mondo: primo nella middle distance a Östersund: “Gara difficile, ma è andata alla grande”

Ritorno in Coppa del Mondo col botto per Giuseppe Romele. Nella middle distance di Östersund, format di cui è fresco vincitore della medaglia d’argento ai Mondiali di Lillehammer, il ventinovenne di Pisogne ha trionfato tra i Sitting in 29’36”6, rifilando 1’06”7 al campione iridato Ivan Golubkov.

«Era una gara difficile per le condizioni climatiche e resa ancora più difficile dalla tanta neve fresca. Abbiamo messo in azione tutto quanto imparato in questi anni per riuscire a portare qualcosa oggi – commenta Romele, al terzo successo stagionale -. Gli sci erano molto buoni, per cui è andata alla grande».

Buon ottavo posto tra gli Standing, invece, per Cristian Toninelli. Un risultato di squadra commentato con grande soddisfazione dal responsabile tecnico Duilio Fritz: «Gara bellissima, Beppe è andato benissimo, gestendo bene dal primo all’ultimo giro. Sono contento anche di come ha gestito la gara Cristian, purtroppo la pista era quella che era, ma le condizioni erano uguali per tutti. Domani cercheremo di riperterci nella sprint».

Articoli in evidenza
A Innsbruck il Bob paralimpico azzurro fa la prova generale in vista dei Mondiali
A Innsbruck il Bob paralimpico azzurro fa la prova generale in vista dei Mondiali
Giacomo Bertagnolli è d’oro ai Mondiali di Sci Alpino. Bronzo per Federico Pelizzari
Giacomo Bertagnolli è d’oro ai Mondiali di Sci Alpino. Bronzo per Federico Pelizzari
Ecco il programma e lo streaming dei Mondiali di Sci Alpino e Sci Nordico Paralimpico
Ecco il programma e lo streaming dei Mondiali di Sci Alpino e Sci Nordico Paralimpico
precedente
successivo
Shadow
Dove siamo