Campionati austriaci open, vittoria nello slalom Standing per Federico Pelizzari a Gerlitzen

Pubblicato il 28 Mar 2021

Si chiude con una vittoria la trasferta azzurra sulle nevi di Gerlitzen. Nell’ultima giornata dei Campionati austriaci open, a salire sul gradino più alto del podio nello slalom tra gli Standing nella graduatoria aperta anche agli atleti stranieri è stato Federico Pelizzari. Il ventenne di Lecco ha completato le due manches in 1’17”00, precedendo di 35/100 il finlandese Santeri Kiiveri e di 98/100 l’austriaco Nico Pajantschitsch.

Non è andata altrettanto bene nella stessa categoria a Davide Bendotti (fuori nella prima manche) e a Martina Vozza (guidata da Ylenia Sabidussi), uscita nella seconda manche tra le Visually Impaired.

 

«Sono stati tre giorni di belle gare, organizzate benissimo, con tanta partecipazione dall’estero – commenta l’allenatrice Elena Ricaldone, che ha guidato la Nazionale azzurra nella trasferta -. Per Martina, Ylenia e Davide sono state giornate produttive, nonostante le uscite di oggi, perché hanno mostrato miglioramenti importanti per il futuro. In particolare, Davide è cresciuto tanto in gigante e in superG, frutto dell’allenamento fatto nell’arco di tutta la stagione, sia sulla neve sia a casa. Federico ha fatto un bell’esordio e, non essendosi allenato per due anni, non potevamo pretendere una sciata perfetta, però ha tirato fuori il talento e il carattere. È riuscito a completare tutte le tre gare senza uscire, nonostante qualche piccolo errore, ma partiamo da un buon livello. Federico può essere un bello stimolo anche per Davide perché è molto importante avere un confronto nella stessa categoria, un compagno con cui avere riscontri cronometrici e tecnici. Dunque, all’interno della squadra avrà importanza non solo come singolo, ma anche come elemento fondamentale per la crescita di tutta la squadra».

Articoli in evidenza
Raduno Alpini 12 maggio a Vicenza
Raduno Alpini 12 maggio a Vicenza
FISIP celebra le vittorie degli atleti su la Gazzetta dello Sport
FISIP celebra le vittorie degli atleti su la Gazzetta dello Sport
Premiati i vincitori della Coppa Italia dello sci alpino paralimpico FISIP  
Premiati i vincitori della Coppa Italia dello sci alpino paralimpico FISIP  
precedente
successivo
Shadow