Bertagnolli e Ravelli vincono ancora a Veysonnaz: dopo la Coppa Europa, successo anche in Coppa del Mondo

Veysonnaz si conferma terra di conquista per Giacomo Bertagnolli e la sua guida Andrea Ravelli. Dopo la vittoria di ieri nel gigante valido per la Coppa Europa, il tandem delle fiamme gialle si è ripetuto nella stessa disciplina tra i Visually Impaired, ma stavolta con in palio i punti di Coppa del Mondo. Già in testa dopo la prima manche (55”56), Giacomo ha seguito alla perfezione le linee di Andrea anche nella seconda (55”66), conquistando così i primi 100 punti della stagione nel circuito più prestigioso col tempo di 1’51”21. Secondo posto a 2”21 per lo slovacco Jakub Krako, terzo a 2”32 il francese Hyacinthe Deleplace.

Non è riuscito a ripetersi tra i Sitting, invece, Renè De Silvestro. Dopo il terzo posto nella prima manche, il portacolori dello Sci Club Drusciè è uscito di scena nella seconda, mancando così la possibilità di conquistare punti preziosi Coppa del Mondo dopo il successo di 24 ore prima in Coppa Europa. A vincere è stato l’olandese Jeroen Kampschreur (1’51”27).

Ventiduesimo posto tra gli Standing per l’altoatesino David Unterhofer (2’06”66), mentre tra le donne Visually Impaired, Martina Vozza e la sua guida Ylenia Sabidussi non sono riuscite a completare la seconda manche dopo aver chiuso al quinto posto a metà gara.

Domani è previsto un altro gigante di Coppa del Mondo.

Articoli in evidenza
Raduno Alpini 12 maggio a Vicenza
Raduno Alpini 12 maggio a Vicenza
FISIP celebra le vittorie degli atleti su la Gazzetta dello Sport
FISIP celebra le vittorie degli atleti su la Gazzetta dello Sport
Premiati i vincitori della Coppa Italia dello sci alpino paralimpico FISIP  
Premiati i vincitori della Coppa Italia dello sci alpino paralimpico FISIP  
precedente
successivo
Shadow