Una trasferta positiva per il fondo azzurro a Finsterau: grande prova nella sprint di Romele

Pubblicato il 08 Feb 2020
L’Italia del fondo torna col sorriso da Finsterau. Ecco il commento del preparatore atletico Paolo Marchetti dopo la lunga e produttiva tappa di Coppa del Mondo di sci nordico sulle nevi tedesche:
“Siamo molto soddisfatti della trasferta tedesca e per i miglioramenti ottenuti dai nostri 2 portacolori, Giuseppe Romele in queste tre gare è rimasto costantemente nei primi 10, nella sprint ha ottenuto l’ottavo posto, nella short (5 km) ha ottenuto il nono posto e ha chiusto oggi con il settimo posto nella middle (10 km)”.
 
Poi Marchetti parla dell’altro azzurro in gara, Cristian Toninelli, unico rappresentante italiano del settore all’ultima Paralimpiade di PyeongChang 2018 e traccia un bilancio complessivo: “Abbiamo notato un ottimo miglioramento, con il diciassettesimo posto nella sprint in tecnica classica e poi i due diciottesimi posti sia nella short (7.5 km, sempre in tecnica classica; ndr) sia nella middle di oggi in tecnica libera. Parlando con il responsabile tecnico Duilio Friz, posso dire che siamo molto soddisfatti e fiduciosi per quanto riguarda i miglioramenti e i progressi degli atleti. Siamo consapevoli che la strada è ancora lunga, ma siamo veramente fiduciosi per il futuro”.
 
Il prossimo appuntamento di Coppa del Mondo sarà a Oestersund (Svezia) dal 17 al 22 marzo.
Articoli in evidenza
Un altro oro per Giuseppe Romele ai Para Nordic World Championships 2023 di Östersund
Un altro oro per Giuseppe Romele ai Para Nordic World Championships 2023 di Östersund
Annullato l’odierno Slalom maschile dei Mondiali di Sci Alpino
Annullato l’odierno Slalom maschile dei Mondiali di Sci Alpino
A Innsbruck il Bob paralimpico azzurro fa la prova generale in vista dei Mondiali
A Innsbruck il Bob paralimpico azzurro fa la prova generale in vista dei Mondiali
precedente
successivo
Shadow
Dove siamo