Poca neve a La Molina, ma grande Italia nello snowboard: terzo Jacopo Luchini, quarto Paolo Priolo

Pubblicato il 05 Mar 2019

Jacopo Luchini graffia la neve di La Molina. Nella seconda giornata di gare di Coppa del Mondo sulle nevi spagnole, il rider toscano dello Sci Club Paralimpic Fanano è riuscito a salire sul terzo gradino del podio, battendo in una finalina tutta azzurra il piemontese Paolo Priolo, che si è dovuto così accontentare del quarto posto. Eliminazione ai quarti, invece, per Manuel Pozzerle, superato dall’austriaco Patrick Mayrhofer (AUT), che si è aggiudicato poi l’argento alle spalle del francese Maxime Montaggioni, vincitore della tappa. 

«Ci sono state parecchie lamentele qui a La Molina perché le condizioni sono pessime, per cui abbiamo dovuto correre a 2 anziché a 4 come in Canada e le carte in tavola cambiano completamente – ha commentato il responsabile tecnico della Nazionale azzurra di snowboard, Igor Confortin -. Ieri non siamo andati benissimo, oggi dal punto di vista del risultato leggermente meglio e sono molto più soddisfatto, anche perché abbiamo lavorato più sulle parti tecniche, in vista della pista che incontreremo a fine mese in Finlandia per i Mondiali»  

Giovedì e venerdì, condizioni meteo permettendo, si torna in pista per due ulteriori gare di banked slalom. 

Articoli in evidenza
Il bilancio al termine dei Mondiali di Para Sci (Alpino e Nordico)
Il bilancio al termine dei Mondiali di Para Sci (Alpino e Nordico)
Un altro oro per Giuseppe Romele ai Para Nordic World Championships 2023 di Östersund
Un altro oro per Giuseppe Romele ai Para Nordic World Championships 2023 di Östersund
Annullato l’odierno Slalom maschile dei Mondiali di Sci Alpino
Annullato l’odierno Slalom maschile dei Mondiali di Sci Alpino
precedente
successivo
Shadow
Dove siamo