Tris di azzurri nello snowboard cross: Pozzerle, Luchini e Priolo in gara a Jeongseon, nel fondo tocca a Toninelli

Pubblicato il 11 Mar 2018

Al Jeongseon Alpine Centre è tempo di snowboard. Si parte con il cross, che da quest’edizione paralimpica vedrà gli atleti battagliare in testa a testa dagli ottavi fino alla finalissima. Sarà l’esordio assoluto per tutti e tre i nostri rappresentanti nella categoria Upper Limb: Manuel Pozzerle, Paolo Priolo e Jacopo Luchini. Atleti in gara dalle 10:30 ora coreana (2:30 in Italia) con le run di qualificazione. Dalle 13:33 (5:30) scatteranno le fasi finali con i migliori sedici che si daranno battaglia l’uno contro l’altro. L’avversario da battere per gli azzurri sarà lo statunitense Mike Minor.

«Ci siamo, finalmente, domani è il grande giorno – dichiara Jacopo Luchini, bronzo iridato lo scorso anno a Big White -. Le sensazioni sono buone, la pista è veloce, tecnica e in gara tutti noi daremo il massimo». 

«Abbiamo buone sensazioni, potrebbe arrivare un podio – assicura Manuel Pozzerle, che ha già vinto nel cross lo scorso anno nel test event sul tracciato sudcoreano -. La pista è veloce, in apparenza facile, ma potrebbe nascondere insidie».

«Dovremo stare concentrati sin dall’inizio e che non accada nulla – afferma Paolo Priolo -. Pista veloce e tecnica: domani sarà la gara della vita».

È pronto per l’esordio assoluto nello sci di fondo anche Cristian Toninelli. Il lombardo, che ha cominciato con gli sci stretti soltanto quest’inverno dopo aver lasciato il calcio tra i normodotati, si cimenterà nella 20 km.

Articoli in evidenza
A Innsbruck il Bob paralimpico azzurro fa la prova generale in vista dei Mondiali
A Innsbruck il Bob paralimpico azzurro fa la prova generale in vista dei Mondiali
Giacomo Bertagnolli è d’oro ai Mondiali di Sci Alpino. Bronzo per Federico Pelizzari
Giacomo Bertagnolli è d’oro ai Mondiali di Sci Alpino. Bronzo per Federico Pelizzari
Ecco il programma e lo streaming dei Mondiali di Sci Alpino e Sci Nordico Paralimpico
Ecco il programma e lo streaming dei Mondiali di Sci Alpino e Sci Nordico Paralimpico
precedente
successivo
Shadow
Dove siamo