Paralimpiade 2018 – Si comincia forte nello sci alpino: subito la discesa libera con Bertagnolli/Casal e Bendotti

Pubblicato il 09 Mar 2018

La nostra sveglia è suonata molto presto, speriamo che anche voi in Italia siate già (o ancora) in piedi per fare un tifo scatenato per i nostri azzurri. Dopo la Cerimonia d’apertura che ha aperto la XII Paralimpiade invernale ieri sera, è già tempo di prime gare da medaglia.

A Jeongseon, si apre a tutta velocità con la discesa libera. I primi a scendere saranno Giacomo Bertagnolli e la sua guida Fabrizio Casal che, dopo aver fatto registrare il miglior tempo tra i Visually Impaired nell’unica prova cronometrata disputatasi, avranno il pettorale 8. Numero 28, invece, per un altro esordiente: Davide Bendotti, che sarà impegnato nella categoria Standing. Non sarà al cancelletto di partenza, invece, Renè De Silvestro (Sitting), dopo la caduta in prova che l’ha costretto all’applicazione di 4 punti sotto lo zigomo: il veneto si concentrerà sulle altre quattro prove.

«Dopo i primi giorni di ambientamento, ora siamo carichi a mille per la prima gara – ha dichiarato il responsabile tecnico azzurro Davide Gros -. L’ambiente è molto buono e la prova ci ha dato buone indicazioni per Giacomo e Davide, mentre con Renè, dopo la caduta, abbiamo deciso di non rischiare perché su di lui puntiamo forte sulle discipline tecniche».

.

Articoli in evidenza
Il bilancio al termine dei Mondiali di Para Sci (Alpino e Nordico)
Il bilancio al termine dei Mondiali di Para Sci (Alpino e Nordico)
Un altro oro per Giuseppe Romele ai Para Nordic World Championships 2023 di Östersund
Un altro oro per Giuseppe Romele ai Para Nordic World Championships 2023 di Östersund
Annullato l’odierno Slalom maschile dei Mondiali di Sci Alpino
Annullato l’odierno Slalom maschile dei Mondiali di Sci Alpino
precedente
successivo
Shadow
Dove siamo