Pozzerle ai piedi del podio nel cross di Phya

Pubblicato il 04 Dic 2017

Si chiude senza podi azzurri il weekend di Coppa del Mondo sulle nevi finlandesi. Dopo le due perle di Jacopo Luchini in banked slalom a Landgraaf, l’Italia ha soltanto sfiorato altri grandi risultati anche nei cross di Pyha.

Soprattutto nella prima gara, in cui Manuel Pozzerle ha chiuso quarto, arrendendosi nella small final al canadese Curtis Minard. Ottavo posto, invece, per Luchini (eliminato ai quarti di finale), più indietro Paolo Priolo (12º) e Roberto Cavicchi (13º).

Pozzerle è stato il miglior azzurro anche nel secondo cross, terminato al 5º posto. Ottava piazza per Luchini, undicesima per Cavicchi e tredicesima per Priolo.

Articoli in evidenza
LA FISIP PRESENTA LA STAGIONE AGONISTICA 2023/2024
LA FISIP PRESENTA LA STAGIONE AGONISTICA 2023/2024
FISIP presente alla Coppa del Mondo e Coppa Europa a Landgraaf
FISIP presente alla Coppa del Mondo e Coppa Europa a Landgraaf
ORA NO LIMITS, IL TEN. COL. PAGLIA BATTE IL RECORD E IN UN’ORA COPRE 5.7 KM
ORA NO LIMITS, IL TEN. COL. PAGLIA BATTE IL RECORD E IN UN’ORA COPRE 5.7 KM
precedente
successivo
Shadow