Giacomo Bertagnolli festeggia i 18 anni vincendo in gigante a Kranjska Gora

Pubblicato il 18 Gen 2017
Foto: Michele Bertagnolli

Non poteva scegliere un miglior regalo per il suo diciottesimo compleanno. Guidato dal fidato Fabrizio Casal, Giacomo Bertagnolli ha trionfato nel gigante di Coppa del Mondo a Kranjska Gora proprio nel giorno in cui diventa maggiorenne. Già in testa dopo la prima manche, il tandem trentino si è confermato nella seconda picchiata sul tracciato sloveno, centrando così il quarto successo stagionale, il secondo tra le porte larghe dopo quello di dicembre a Küthai. Ottimo risultato anche per René De Silvestro, ottavo tra i Sitting, mentre Davide Bendotti è uscito a tre porte dal termine della seconda manche.

Grazie a questa vittoria, Bertagnolli e Casal hanno già eguagliato il numero di vittorie complessive della passata stagione, in cui per altro si aggiudicarono la Sfera di cristallo tra i Visually Impaired, e ora hanno a disposizione altre due giornate di gare (domani e dopodomani sono previsti due slalom) per arricchire ulteriormente il bottino prima dei Mondiali di casa sulle nevi di Tarvisio (22-31 gennaio).

«Il risultato finale è stato ottimo, non abbiamo commesso errori gravi nelle due manches, nonostante la neve non fosse delle migliori – ha raccontato il neodiciottenne Bertagnolli -. Oggi non ci siamo presi troppi rischi ed abbiamo conservato il vantaggio, però sono consapevole che possiamo fare ancora meglio».

 

Articoli in evidenza
Annullato l’odierno Slalom maschile dei Mondiali di Sci Alpino
Annullato l’odierno Slalom maschile dei Mondiali di Sci Alpino
A Innsbruck il Bob paralimpico azzurro fa la prova generale in vista dei Mondiali
A Innsbruck il Bob paralimpico azzurro fa la prova generale in vista dei Mondiali
Giacomo Bertagnolli è d’oro ai Mondiali di Sci Alpino. Bronzo per Federico Pelizzari
Giacomo Bertagnolli è d’oro ai Mondiali di Sci Alpino. Bronzo per Federico Pelizzari
precedente
successivo
Shadow
Dove siamo