Banca del PiemonteUBI Banca Regionale EuropeaDiasorin Crimson SnowLannuttiFondazione Terzo Pilastro

FIAT          INAIL superAbile          Robe di Kappa

Federazione sportiva paralimpica riconosciuta dal CIP

 

  • Home
  • News
  • Ciao Ciaz Chiarotti, sei sempre nei nostri cuori
Venerdì, 08 Giugno 2018 14:03

Ciao Ciaz Chiarotti, sei sempre nei nostri cuori

Il sorriso di Chiarotti illuminerà sempre le nostre anime Il sorriso di Chiarotti illuminerà sempre le nostre anime Francesco A. Armillotta

Tragica scomparsa nel mondo paralimpico e degli sport del ghiaccio. Andrea Chiarotti, team leader e storico capitano della nazionale italiana di Para Ice Hockey, è morto questa notte a 51 anni nella sua Torre Pellice, in provincia di Torino, sconfitto da un brutto male. L’intera Federazione Italiana Sport del Ghiacciopiange un grande uomo e un grande sportivoe si stringe al dolore della sua famiglia: il ricordo di Andrea, “Ciaz” per tutti noi, resterà sempre vivo, così come il suo impegno, il suo coraggio, la sua dedizione e la sua allegria, in tutte le persone che, lungo il loro cammino, hanno avuto la fortuna di incontrarlo e conoscerlo. Per chi volesse partecipare, si informa che i funeralisi terranno domani sabato 9 giugno, alle ore 16, presso il Palaghiaccio di Torre Pellice (To).

Nato a Torino il 5 dicembre 1966, Andrea Chiarotti si è avvicinato già giovanissimo all’hockey ghiaccio tra le fila dell’HC Valpellice, club in cui esordì in prima squadra nel 1982, all’età di 16 anni. Vittima nel 1990 di un tragico incidente motociclistico in cui perse la gamba destra, dal 1994 iniziò la sua carriera di allenatore, dapprima come tecnico delle giovanili e poi in A2 alla guida del Valpellice di cui poi fu anche secondo alle spalle di Massimo Da Rin. Nei primi anni Duemila fu pioniere del para ice hockey italiano, allora conosciuto come sledge hockey. Nel 2003, su impulso del Comitato Italiano Paralimpico, mise in piedi il primo gruppo di giocatori e quindi poi la nazionale azzurra di para ice hockey che esordì ai Giochi Paralimpici di Torino 2006. Da allora e per oltre dieci anni è stato capitano dell’Italia con cui ha vinto il titolo europeo nel 2011 e si è laureato vicecampione continentale nel 2016; ha preso parte a tre edizioni delle Paralimpiadi, da Torino 2006 a Vancouver 2010 fino a Sochi 2014, quando fu anche portabandiera. Dal 2017 ha chiuso la carriera di giocatore diventando così team leader della Nazionale con cui è giunto quarto nei recenti Giochi Olimpici di Pyeongchang 2018, miglior risultato di sempre a cinque cerchi della storia azzurra. A livello di club ha invece sempre giocato per il team Sportidipiù Tori Seduti con cui ha conquistato quattro campionati italiani.

Questo il ricordo di Gabriele Araudo, amico e compagno di Nazionale: “Ciaz è stato una persona unica, un uomo capace di tirare fuori sempre il meglio da ciascuno di noi, trovando la parola giusta e ispirando positività in ogni situazione. La notizia della sua scomparsa mi lacera il cuore: oggi abbiamo perso tutti un amico sincero, dell’hockey, del para ice hockey e del mondo del ghiaccio. Gli dobbiamo tutti tantissimo, e in ogni caso il suo spirito resterà sempre con noi“. Parole sentite come quelle di Gianluca Cavaliere, attuale capitano dell’Italia: “Io ho avuto la fortuna di conoscerlo ben prima dello sledge, quando nel 1998 dopo il mio incidente mi ha dato grandissima forza, lui che per primo mi ha mostrato cosa fosse una protesi. Era impossibile non andare d’accordo con lui: insieme abbiamo vissuto questa avventura meravigliosa del para ice hockey combattendo per far crescere il movimento e conoscendo in questi anni tante persone fantastiche. Si dice sempre che se ne vanno i migliori ma che lui fosse il migliore lo sapevamo da tempo, ben prima di ieri“.

 

 Il funerale si terrà domani SABATO 9 GIUGNO 2018 presso il Palaghiaccio di TORRE PELLICE (TO) alle ore 16.00.

tratto da Fisg.it

Sponsor

In Breve

La FISIP, costituita nel 2010, è la Federazione Sportiva Paralimpica alla quale il Comitato Italiano Paralimpico ha demandato la gestione, l'organizzazione e lo sviluppo dello Sci Alpino, Sci Nordico, del Biathlon e dello Snowboard.


Sede e Orari

Via Montemagno 47/E - 10132 Torino

Tel.: +39 011.569.3829

Fax: +39 011.569.3895

info@fisip.it

Lun-Ven: 08.30 - 16.00